mcdonalds-billboardLa potente persuasione della pubblicità esterna può essere ottenuta attraverso la manipolazione creativa di quattro attributi critici del design dei cartelloni di grande formato. Vediamo più da vicino queste criticità.

1) Potere di arresto
La capacità di catturare l’attenzione delle persone è una funzione distribuita sulle varie parti del design di un cartellone pubblicitario, che devono lavorare tutte insieme verso l’unico obiettivo. Tra queste suggeriamo l’uso di forti contrasti cromatici, l’utilizzo di opere d’arte o foto di grande impatto visivo, l’impostazione di un “tema” che incuriosisca il target designato e un layout pulito. Il tutto dovrebbe garantire la ricezione del “messaggio” in non più di 7 secondi.

2) Leggibilità
Gli spettatori vedono il vostro cartellone a distanza e in movimento. Non hanno tempo di leggere, se il font è grande, pulito e facilmente scansionato riusciranno comunque a leggere mediamente 7 parole. È possibile simulare queste condizioni stampando il vostro cartellone in miniatura, sul retro di un biglietto da visita. La prospettiva è approssimativamente equivalente a quella di un manifesto di grande formato visto da 60 metri di distanza. La corretta progettazione e il layout devono anche tenere in considerazione l’uso strategico dello spazio bianco per aiutare la leggibilità. Le parole devono essere di facile lettura e scansione, ma soprattutto va valutata l’importanza della parola rispetto all’immagine, che solitamente è molto più rapida da captare.

3) Messaggio
Un design efficace di un cartellone outdoor fornisce un messaggio rapido ed emotivamente rilevante, facilmente comprensibile e memorizzabile. Questo è il momento giusto per dare una visione più ampia sui vostri servizi o prodotti, ma senza eccedere in caratteristiche e dettagli. Un singolo messaggio facilmente comprensibile affinchè tutti sappiano di cosa ti occupi e cosa stai vendendo. Nessun messaggio fantasioso qui, solo inviti a venire a vedere di persona, magari cercando di dare visione ad attività collaterali che coinvolgano target “di famiglia”, ad esempio attività divertenti con i bambini per attrarre i genitori verso il punto vendita.

4) Richiamo alla memoria
La tensione emotiva garantisce la memorizzazione. E questo tipo di tensione richiede cattura a colpo d’occhio, immagini emozionali stimolanti e facilmente comprensibili, concetti e immagini che contribuiscano a garantire un facile richiamo alla memoria di ciò che era stato visto, la gente ricorda il modo in cui il messaggio è stato comunicato. Idee audaci e innovative saranno in grado di garantire l’efficacia della vostra pubblicità sia appena notate, che riviste in un secondo momento, quando c’è una maggiore propensione all’acquisto.