cartellone stradale nuova forma d'arteI cartelloni stradali sono da sempre un incredibile veicolo pubblicitario per gli inserzionisti ma da qualche tempo vengono usati con successo anche da artisti statunitensi che in questo modo stanno creando una nuova e particolare forma d’arte.

Il New York Times riporta l’installazione di moltissimi cartelloni stradali artistici in tutto il paese, piazzati in punti strategici lungo le principali arterie autostradali americane. In Missouri, c’è l’ “I-70 Sign Show“, un progetto che cerca di suscitare il dibattito politico sulla sessualità femminile attraverso le immagini come quelle di Mickalene Thomas.

installazione artistica su cartellone stradaleA Cincinnati, l’installazione “Big Pictures” ha lo scopo di rompere la routine quotidiana dei passanti con creazioni artistiche particolari come quella del tucano circondato da post-it, creata dall’artista Sarah Cwynar.

cartellone stradale artisticoE lungo l’Interstate 10 che attraversa tutto il paese, il progetto “The Trip Manifest Destiny Billboard” ha dallo scorso autunno cercato di richiamare l’attenzione su questioni che riguardano la storia di espansione verso ovest, con circa 100 creazioni realizzate da 10 artisti.

arte su cartellone stradaleCiascuna di queste installazioni offre un approccio artistico e culturale molto più ampio e profondo rispetto al classico striscione pubblicitario pur non arrivando alle vette raggiunte dal progetto “Art Everywhere“, di cui abbiamo già parlato a StampaeStampe.it.