cartelloni dinamiciIn questi tempi moderni dove le campagne pubblicitarie digitali prendono sempre più piede, Microsoft decide di abusare di questa tecnologia impostando una campagna digitale composta da circa 10.000 manifesti tutti diversi!

Nel corso dell’ultimo anno abbiamo visto enormi tendenze che stanno cambiando il volto del design e della pubblicità, sempre più orientata verso le dinamiche digitali. I grandi brand sono costantemente alla ricerca di modi per interagire meglio con i loro potenziali consumatori aprendo la strada a nuove campagne. Microsoft ha messo la tecnologia sopra ai manifesti di grande formato creando così una campagna mediatica di grande risonanza.

cartellone dinamico in stazione

Grazie alla collaborazione Aegis Media, LivePoster e m:United, la squadra ha raccolto i dati di Microsoft con le ultime tecnologie automatizzate per creare una campagna outdoor diversa da qualsiasi altra: quasi 10.000 poster “sartoriali”, praticamente una campagna pubblicitaria digitale su misura realizzata con cartelloni dinamici che possono essere manipolati a distanza, semplicemente attraverso una trasmissione di informazioni da remoto.

Questa campagna mette in mostra le enormi possibilità della pubblicità automatizzata e mette in evidenza come il valore reale può essere mosso dall’innovazione“, spiega Dan Douglas, fondatore di LivePoster. “Parliamo di una versatilità incredibile di tecnologia e contenuti, una campagna outdoor digitale dinamica che rappresenta il connubio ideale tra il prodotto e il mezzo“.

totem dinamici