Il volantino stampato resta ancora oggi una delle forme più popolari e utilizzate per la pubblicità e il marketing. Anzi: nell’era digitale è diventato ancora più importante, essendo diventato uno strumento alternativo al web e ai social. Solitamente i volantini stampati vengono utilizzati in diversi modi:
• invio postale
• inserti in pubblicazioni
• posizionamento su banchi di esercizi commerciali e di eventi
• distribuzione manuale
Vediamo come impostarli al meglio per veicolare efficacemente il proprio messaggio.

Invia il messaggio giusto
E’ di vitale importanza che i volantini abbiano un look professionale. C’è un sacco di concorrenza, pensate bene al vostro design, ma soprattutto al messaggio! Se avete utilizzato lo stesso design per un lungo periodo, potrebbe essere il momento giusto per un cambiamento e il messaggio può aiutarvi nella scelta.

Impegnarsi nei contenuti
Non cercare di descrivere tutto in ogni dettaglio, confonderete il lettore con troppi messaggi. Utilizzate elenchi puntati e frasi brevi, sono facili da leggere e da memorizzare. I volantini sono spesso usati insieme ad altri strumenti di marketing, come brochure, depliant, adesivi e pubblicità esterna. Lasciate che i vostri opuscoli, brochure o siti forniscano maggiori dettagli e utilizzate il volantino per indirizzare gli utenti a queste altre forme più complete di marketing. Utilizzate titoli accattivanti per attrarre le persone, di solito offerte speciali o vendite di fine periodo sono ottimi modi per catturare l’attenzione. Pensate a quello che catturerebbe la vostra attenzione e applicate le stesse idee per il volantino.

Impressionate con un buon design
Il marketing serve a rappresentare la vostra attività, il design del volantino deve essere professionale e pulito. Se non state progettando bene il vostro volantino stampato, chiamate un designer. Se avete capacità di progettazione, ma vi mancano le idee, date un’occhiata in internet e fatevi ispirare senza copiare! A volte la creatività è nascosta dietro un angolo della vostra mente e basta un piccolo input per farla emergere.

Scegliete la carta giusta
I volantini possono essere stampati su una vasta gamma di tipi di carta, diversa per dimensioni e peso. A5 è di solito il formato più popolare, ma potete avere dall’A7 fino al formato A3. È possibile scegliere tra opaca, lucida, patinata, su pesi che generalmente vanno da 100 a 350 grammi. Se volete andare sull’ecologico, troverete senz’altro soluzioni di carta riciclata e se volete qualcosa di veramente speciale, cercate le carte di lusso. Per i più esigenti c’è la possibilità di richiedere volantini plastificati. Con un solo clic del mouse troverete tantissime soluzioni online.

Flyer