subway_stationsVi presentiamo Alex Daly e Hamish Smyth, due amanti della metropolitana di New York. Lo scorso anno hanno preso tutte le 468 segnalazioni delle stazioni metropolitane e le hanno disposte in ordine alfabetico. I due sono anche amanti dei poster e indovinate cosa hanno fatto?

Beh, la risposta è scontata: hanno creato un manifesto contenente tutte le stazioni, l’hanno stampato e posizionato in cameretta. Niente di trascendentale fin qui. Il fatto è che tutti coloro che visitavano il nostro appartamento restavano colpiti da questo manifesto e cominciarono a chiedere loro dove avrebbero potuto ottenerne uno. Per questo motivo hanno deciso di condividerlo esclusivamente su Kickstarter.

I due inventori non hanno solo deciso di produrre questo manifesto perché volevano i loro amici, hanno voluto realizzare una sorta di tributo alla semplicità e all’eleganza del design che si mantengono nel tempo: anche se i segni sono cambiati dagli originali, i nuovi rimangono vicino all’intento originale di Bob Noorda e Massimo Vignelli. Si tratta di un design iconico che va ricordato e celebrato, un poster ben stampato e distribuito rappresenta un ottimo modo per farlo.

subway_stations

A proposito di questo progetto, ci teniamo a dare un minimo di rilevanza anche ai partecipanti “secondari”, ovvero:
5,6 milioni di passeggeri al giorno
7883 viaggi nei giorni feriali
6383 vagoni
Un sacco di ratti
840 miglia di pista
468 stazioni
21 rotte
tutto racchiuso in 1 poster

subway_stations 3