lumino cityMentre la maggior parte dei grandi studi di videogiochi di tutto il mondo spendono milioni di dollari per sviluppare le proprie creazioni all’avanguardia, un piccolo studio di Londra si è concentrato sull’innovazione di materiali. Questo “gioco d’azzardo” ha dato i suoi frutti.

Lumino City è un adventure-game con una spettacolare grafica artigianale! Il gioco combina brillantemente gli obiettivi e le sfide rompicapo in una prospettiva unica: l’intero ambiente è stato costruito con materiali del mondo reale, carta e cartone disegnati, stampati, ritagliati, incollati e sistemati alla perfezione.

lumino city

Lo sviluppo informatico è durato tre anni e il team che sta dietro questa brillante idea è composto da membri inusuali nell’ambiente dei videogame, come architetti, fotografi e modellisti. Insieme hanno creato un mondo intricato, una città di carta di 3 metri d’altezza con case in miniatura, giardini e una ruota idraulica al centro.

lumino city

Il gioco è un sequel del premiato Lume, una breve avventura puzzle-game che lo stesso studio ha creato nel 2011. La trama generale di Lume ruota intorno una ragazza avventurosa, Lumi, che risolve una serie di sfide rompicapo per ripristinare l’alimentazione alla casa di suo nonno. Nel sequel Lumino City la protagonista si ritrova alla ricerca del suo nonno scomparso, esplora la città alla ricerca di indizi, risolve enigmi e aiuta le persone per ottenere cose in cambio. Ogni tappa è una meravigliosa scoperta di suggestive animazioni.

lumino city

Per molti“, dice il direttore creativo Luca Whittaker “probabilmente sarà solo una bella avventura grafica 3D, per me è un sogno che si avvera“. E adesso godetevi il video.