Si sa, lavorare con i grafici non è facile! Queste creature capricciose sono generalmente persone estrose, creative e talvolta un po’ fantasiose (per non dire bizzarre). Inseguendo folli ispirazioni e sogni allucinati, sono ossessionati dai pantoni e dalle combinazioni cromatiche e parlano una lingua che non appartiene a questa terra, sicuramente non a noi comuni mortali.

Ma diciamoci la verità: chi fa grafica di mestiere riceve spesso richieste strane e piuttosto vaghe dai committenti, come l’ormai famossissima “Make the logo bigger and red”, frase che ha fatto il giro del mondo facendo accapponare la pelle a tutti i più grandi graphic designers.

Come comportarsi quindi? Come approcciare un grafico per poterci lavorare bene insieme? In questo articolo vi proponiamo un giocoso vademecum, opera di Luca Masini, sulle frasi che non dovete mai, e dico mai, pronunciare ad un grafico mentre lavora per voi. Siamo sicuri che vi tornerà utile! 😉