interactive printingNon è un segreto che i marketer di oggi sono alla costante ricerca di modi per interagire e coinvolgere il proprio pubblico con l’obiettivo di costruire una migliore brand experience. Per far questo siamo tutti portati a pensare in primo luogo ai social media e al mondo mobile ma dimentichiamo che c’è un intero spettro di possibilità di creare interazioni memorabili usando prodotti stampati. In questo articolo vi proponiamo 4 modi con i quali importanti brand stanno offrendo messaggi interattivi attraverso la stampa, creando di fatto un ponte con il mondo digitale.

1. Libri animati
Questo video dimostra come un po’ di creatività è in grado di dare vita ad un prodotto inanimato come può essere un libro. Paper Spec ha recentemente creato questo incredibile libro per bambini, Motion Silhouette, che permette far interagire elementi stampati con le ombre che essi stessi generano sulla carta.


2. Stampe stratificate UV
Le stampe stratificate possono aggiungere un incredibile fattore “WoW” ad un prodotto cartaceo e, se create sapientemente, sono un mezzo eccezionale per creare interazione con un brand.
Uno dei nostri esempi preferiti a riguardo è il volume “ Sappi Standard Number 5”, realizzato con un rivestimento UV per mostrare ai designer come l’uso creativo di effetti speciali può trasformare un prodotto stampato in tridimensionale, tattile, intrigante e a suo modo interattivo.


3. QR Code
Ok, sappiamo che i codici QR non hanno preso piede ma questo non significa che non abbiano uno scopo e non possano essere utili. Probabilmente la causa del mancato successo dei QR Code sta nel fatto che vengono creati per essere utilizzati solo una volta, limitandone l’interattività.

Invece bisogna utilizzarli in maniera creativa! In questo modo risulteranno più attraenti di un banale codice a barre evoluto stampato in bianco e nero. E’ quello che ha fatto Oreo, la famosa marca di biscotti, che ha utilizzato il suo prodotto per migliorare l’aspetto del codice QR. Con l’applicazione per cellulari Qreo hanno poi creato una esperienza interattiva semplice ma personale, che ha riscosso un notevole successo tra il pubblico.

4. Realtà aumentata con la stampata
La realtà aumentata può aumentare notevolmente l’interazione e l’esperienza che sia ha con un prodotto stampato su carta. L’esempio più eclatante è quello realizzato da Ikea che ha completamente stravolto il modo con il quale i clienti possono interagire con il loro catalogo.