pubblicità autoportantiLa migliore pubblicità è quella che cerca di utilizzare lo spazio disponibile nel modo più intelligente possibile. Per sfruttarlo al meglio c’è un’opportunità molto interessante e spesso non considerata: le pubblicità stampate su pannelli rigidi e applicate su supporti autoportanti. Ecco alcune idee per utilizzarli al meglio.

Nessun hardware, niente cavi, niente attrezzi a motore: è sufficiente definire il luogo dove apporre i pannelli, sistemare la base autoportante, inserire il pannello, fissarlo alla base e il gioco è fatto! Generalmente i pannelli migliori per questo tipo di impiego sono i cartoncini o i pannelli Piuma, altresì denominati “sandwich” per via della struttura a più strati. Il supporto è robusto e portatile, può essere spostato da un evento all’altro o in posizioni diverse nel corso di un singolo evento. E’ anche possibile stampare i pannelli su entrambi i lati e questa opportunità di visibilità non è da trascurare. Quali spazi possono beneficiare questi supporti? Ecco 5 consigli per utilizzarli al meglio.

pubblicità autoportanti

1. Sul pavimento del vostro punto vendita
L’attenzione dei clienti è senz’altro catturata potendo sistemare tali supporti nei punti di maggior passaggio. E’ intelligente mettere tali supporti nei luoghi in cui le persone si aspettano di vederli. Non cadete nell’errore di posizionarli per riempire gli spazi vuoti, dovete essere certi della visibilità e del passaggio delle persone.

2. Alle fiere
Le fiere sono note per il sovraccarico sensoriale creato da ogni stand che attraversiamo. I supporti autoportanti sono fondamentali per attirare le persone di passaggio, in questi casi la stampa bifacciale risulta vincente, così come ritrovare la stessa grafica stampata all’interno dello stand.

3. Grandi eventi nei centri commerciali
Se farete pubblicità o presentazioni di grandi eventi in un centro commerciale, utilizzate una serie di pannelli autoportanti per dirigere le persone alla vostra posizione, così che possano avere un percorso riconoscibile dal vostro marchio e sapranno di andare nella giusta direzione.

4. Dentro e Fuori
Se dotati di pannelli adatti per resistere in ambienti esterni (es. pannelli Smart X), gli autoportanti sono ideali per le visualizzazioni esterne che poi si completano con la messaggistica interna. Ad esempio, impostate una domanda fuori e rispondete a queste domande con pannelli interni utilizzando colori forti, che creino connessione tra l’esterno e l’interno.

5. Per tutto l’anno
Se si desidera che la segnaletica risulti efficace tutto l’anno, ordinate una varietà di pannelli da cambiare con le stagioni e le vendite. Il supporto resta lo stesso, con l’intercambiabilità di questi pannelli avete la possibilità di cambiare look in pochi minuti.

pubblicità autoportanti