OTTIMIZZAZIONE FILE

Di seguito alcune regole generali per ottimizzare i file per le nostre tecnologie di stampa, si prega di seguire accuratamente questi parametri in modo da evitare spiacevoli incovenienti, come lunghe inutili attese durante l'upload di file eccessivamente pesanti, dimenticanze sulla conversione di font in curve, impostazioni sbagliate su file pdf che non ingloberanno le immagini usate, sfumature vettoriali che torneranno ad essere colori piatti, clipping mask o powerclip interpretati male dai software di stampa.

PER EVITARE SPIACEVOLI SOPRESE E’ CONSIGLIABILE SELEZIONARE L’OPZIONE VERIFICA FILE SI AL MOMENTO DELL’ACQUISTO DEL PRODOTTO. Ci teniamo a precisare che se non verrà acquistata l’opzione VERIFICA FILE i vostri file verranno inviati in stampa senza controllo, acquistando il VERIFICA FILE invece, il vostro impaginato verrà analizzato dal nostro reparto grafico che ne controllerà manualmente le misure, la qualità delle immagini usate, eventuali problemi di esportazione, la conversione di font in tracciati, l’esattezza dei tracciati di fustella ecc.

Di seguito verranno analizzate le nostre macroaree dei prodotti, verrà fatto riferimento a misure, risoluzioni, abbondanze e consigli utili per fornire i vostri file già pronti per essere inviati in stampa.
NOTA BENE:
Le risoluzioni dell immagini a cui si farà riferimento sono risoluzioni native, scaricare da internet un immagini a 10x10 cm 72dpi e interpolarla a 100x100 cm a 150dpi con un software di grafica non renderà l’immagine ottimizzata per la stampa, ma eviterà solamente l’effetto pixelato creando un effetto sfumatura tra un pixel e l’altro.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).

Per tutte le stampe su questo tipo di supporto sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 70x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 70,6x100,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su questo tipo di supporto il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).


PARAMETRI PER STRISCIONI "CON OCCHIELLI PERIMETRALI"


Per tutte le stampe su questo tipo di supporti sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 300x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 300,6x100,6 cm, è fondamentale evitare di posizionare elementi grafici importanti negli ultimi 5 cm dell'impaginato, questa zona è dedicata al posizionamento degli occhielli.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su questo supporto il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

PARAMETRI PER STRISCIONI "SENZA OCCHIELLI"


Per tutte le stampe su questo tipo di supporti sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 300x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 300,6x100,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su questo supporto il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).


PARAMETRI PER STAMPE CON MODALITA' DI TAGLIO "SQUADRATO"


Per tutti gli adesivi squadrati sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 70x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 70,6x100,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su supporti adesivi squadrati il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di etichette di piccole dimensioni impostare una risoluzione di 300 dpi, mentre nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di etichette di piccole dimensioni impostare una risoluzione di 300 dpi, mentre nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di etichette di piccole dimensioni impostare una risoluzione di 300 dpi, mentre nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

PARAMETRI PER STAMPE CON MODALITA' DI TAGLIO "SAGOMATURA"


Per tutti gli adesivi sagomati sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 70x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 70,6x100,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo, lo stesso vale nel caso di etichette sagomate, anche in questo casa l'impaginato dovrà avere 3 mm di abbondanza per lato, quindi un etichetta 5x5 cm dovrà essere impaginata su un file 5,6x5,6 cm.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per la stampa di adesivi sagomati il nostro sistema accetta solo file in formato PDF dotati di TRACCIATO DI TAGLIO NECESSARIAMENTE VETTORIALE.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali Immagini incorporate nel file;
  • Eventuali Immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di etichette di piccole dimensioni impostare una risoluzione di 300 dpi, mentre nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 0,5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

TRACCIATO DI TAGLIO
Il tracciato di taglio dovrà essere di colore magenta, dovrà essere posizionato su un livello a parte e dovrà essere necessariamente vettoriale.
Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.


 

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).

Per tutte le etichette sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 10x10 cm dovrà essere impaginata su una misura di 10,6x10,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento della sagomatura.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per la stampa di adesivi sagomati il nostro sistema accetta solo file in formato PDF dotati di TRACCIATO DI TAGLIO NECESSARIAMENTE VETTORIALE.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali Immagini incorporate nel file;
  • Eventuali Immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 300 dpi nativi quando possibile in scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 0,5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

TRACCIATO DI TAGLIO
Il tracciato di taglio dovrà essere di colore magenta, dovrà essere posizionato su un livello a parte e dovrà essere necessariamente vettoriale.
Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).


TERMOADESIVI DA STAMPA


Per tutte i termoadesivi da stampa sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 10x10 cm dovrà essere impaginata su una misura di 10,6x10,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per la stampa dei termoadesivi il nostro sistema accetta solo file in formato PDF dotati di TRACCIATO DI TAGLIO NECESSARIAMENTE VETTORIALE.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali Immagini incorporate nel file;
  • Eventuali Immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 300 dpi nativi quando possibile in scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 0,5 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

TRACCIATO DI TAGLIO
Il tracciato di taglio dovrà essere di colore magenta, dovrà essere posizionato su un livello a parte e dovrà essere necessariamente vettoriale.
Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.


TERMOADESIVI DA TAGLIO



 

Per il plottaggio dei termoadesivi da intaglio il nostro sistema accetta solo file in formato PDF TOTALMENTE VETTORIALI.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK con elementi tutti dello stesso colore (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);

Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).


 

Per il plottaggio dei termoadesivi da intaglio il nostro sistema accetta solo file in formato PDF TOTALMENTE VETTORIALI.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK con elementi tutti dello stesso colore (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);

Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).


PARAMETRI PER STAMPE CON MODALITA' DI TAGLIO "SQUADRATO"


‚ÄčNel caso di stampe con MODALITA’ DI TAGLIO SQUADRATO sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 70x100 cm dovrà essere impaginata su una misura di 70,6x100,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell’impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su supporti rigidi squadrati il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • I file in formato JPG sono adatti solo per i supporti in modalità di taglio squadrato;
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • I file in formato TIFF sono adatti solo per i supporti in modalità di taglio squadrato;
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • I file in formato PDF sono adatti sia per supporti in modalità di taglio squadrato che sagomato;
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

PARAMETRI PER STAMPE CON MODALITA' DI TAGLIO "SAGOMATO"


Per la stampa dei supporti rigidi sagomati il nostro sistema accetta solo file in formato PDF dotati di TRACCIATO DI TAGLIO NECESSARIAMENTE VETTORIALE.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile, nel caso di stampe di grandissimo formato la risoluzione può essere ridotta fino ad 80 dpi, sempre mantenendo la scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

TRACCIATO DI TAGLIO
Il tracciato di taglio dovrà essere di colore magenta, dovrà essere posizionato su un livello a parte e dovrà essere necessariamente vettoriale.
Per tracciati dalle forme troppo piccole o complesse verrete ricontattati dal nostro staff per stabilire insieme una forma realizzabile.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).

Per tutti i supporti presenti in questa macroarea sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi il rollup 80x205 cm dovrà essere impaginatosu una misura di 80,6x205,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato per quanto riguarda i lati verticali, negli ultimi 2 cm del lato superiore e negli ultimi 7 cm del lato inferiore.


SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe per roll-up il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 150 dpi nativi quando possibile;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 150 dpi nativi quando possibile in scala 1:1;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.

I FILE DI STAMPA VERRANNO RICHIESTI ALLA FINE DELLA PROCEDURA D'ORDINE: dopo aver inserito nel carrello tutti i prodotti desiderati, concludi l'acquisto e solo in questo momento sarà possibile associare ai prodotti acquistati i file per la stampa.

In caso di dubbi sul file da inviare, scegli "VERIFICA FILE" tra le opzioni di acquisto.
Il nostro staff grafico analizzerà il tuo file segnalandoti eventuali imprecisioni (es: font non convertiti in curve, immagini a bassa risoluzione, proporzione dell'impaginato, ecc. non è compreso il controllo ortografico o il bilanciamento dei colori).

Per tutti i supporti presenti in questa macroarea sono necessari 3 mm di abbondanza per ogni lato, quindi una stampa 15X21 cm dovrà essere impaginata su una misura di 15,6X21,6 cm evitando di posizionare elementi grafici fondamentali negli ultimi 3 mm dell'impaginato, questa zona verrà asportata al momento del rifilo.

SI RACCOMANDA DI NON INSERIRE NESSUN CROCINO DI TAGLIO NELL'IMPAGINATO.

Per le stampe su questo tipo di supporto il nostro sistema accetta file JPG, TIF e PDF.

IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO JPG
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 300 dpi nativi;
  • Salvataggio in jpg qualità 10 con linea di base standard;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO TIFF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Scala 1:1 con 300 dpi nativi;
  • Salvataggio con nessun livello di compressione;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa tonalità cromatica.
IMPOSTAZIONI FILE DI TIPO PDF
  • Impostazioni documento in CMYK (file in RGB e colori PANTONE verranno convertiti automaticamente in CMYK);
  • Eventuali Font (caratteri) convertiti in curve (tracciati);
  • Eventuali immagini incorporate nel file;
  • Eventuali immagini utilizzate nell'impaginato con almeno 300 dpi nativi quando possibile in scala 1:1;
  • E' consigliata una distanza minima dei testi e degli elementi grafici fondamentali dal bordo di almeno 1 cm;
  • Lo stesso file stampato su supporti diversi (carta, striscione, mesh, adesivo ecc.) potrebbe non avere la stessa intensità cromatica;
  • Disattivare sempre eventuali opzioni di sovrastampa, tale opzione potrebbe creare risultati di stampa inaspettati.