fiat parking assistant cartelloneQuanto sarebbe facile il parcheggio in parallelo se avessimo sempre a disposizione un amico che ci aiuta nelle manovre? Per tutti coloro che non hanno un autoveicolo dotato di sensori di parcheggio o del più innovativo sistema Park Assist, un nuovo cartellone pubblicitario della Fiat creato da Leo Burnett e affisso in Germania va in soccorso dei guidatori.

L’agenzia ha collegato uno schermo digitale gigante con un software speciale dotato di sensori per misurare fino a che punto il proprio paraurti posteriore può avvicinarsi alla macchina dietro, il tutto proiettando alcune immagini sincronizzate di aiuti “umani” al conducente.

E’ un concetto intelligente e semplice, appropriato per promuovere il brand Fiat. Il cartellone offre anche una gamma di diversi avatar per l’assistenza al parcheggio: un motociclista, una bambina, un vecchio saggio. Il team di marketing non ha potuto resistere nella progettazione di uno di loro, una “coniglietta” stile Play-Boy che, nonostante la sobrietà, non mancherà di distrarre la manovra dei più abili parcheggiatori! Godetevi il video e condividete.