ciclista introUnire due forti passioni può dar vita ad una nuova forma di passione con connotati di estrema originalità. E’ quello che è riuscito a fare Thomas Yang che ha “fuso” le sue due più grandi passioni: quella del ciclismo e quella delle arti creative. Da questa unione è nata una “creatura artistica” davvero singolare.

Il designer di Singapore Thomas Yang ha creato una mini-collezione di 100 poster. All’interno di questa collezione di disegni, Yang ha dipinto singolari illustrazioni di monumenti architettonici di 4 grandi città utilizzando solo… le gomme di una bicicletta! Dipingendo la gomma con pigmento nero, si è poi divertito a fare un pò di free-style con la sua amata bici riuscendo ad imprimere su tela pittorica delle trame piuttosto complesse.

ciclista dettagli

Con il battistrada della sua bici e un pò di inchiostro nero è riuscito a rappresentare efficacemente l’Empire State Building, la Torre Eiffel, il Tower Bridge, e la Città Proibita in Cina. Queste sue opere sono andate letteralmente a ruba: esaurite come singole stampe, sono rimaste disponibili solo all’interno del set completo di 100 Poster. Notevole, davvero notevole.

ciclista ponte

ciclista ponte dettaglio

ciclista edificio

Potete vedere altre immagini sul sito 100copies.net