cartelloni pubblicitari digitaliCi sono molti modi per creare cartelloni pubblicitari più attraenti. È possibile trasformarli in arte. Si possono realizzare nelle case o nei campi da gioco. È possibile ottenere l’effetto di aiutare l’ambiente. L’ultima risposta su questo fronte è un cartellone senza soluzione di continuità, fuso con l’ambiente circostante.

Questo è ciò che artista Brian Kane ha fatto recentemente, un progetto che ha coinvolto due grandi cartelloni autostradali digitali in Massachusetts. Healing Tool è uno strumento di Photoshop che permette di clonare aree di un’immagine su altre aree. Immaginate che questo effetto venga realizzato su cartelloni di grandissime dimensioni.

L’obiettivo è quello di fornire un momento di inaspettata bellezza durante la routine quotidiana del pendolarismo,” scrive Kane sul suo sito web. Durante le ore diurne, una serie di immagini dalla posizione specifica vengono visualizzate sul display, come se creassero una specie di finestra dimensionale con effetto di parallasse dinamica mentre il veicolo supera la posizione.

Invece durante le ore serali vengono visualizzate immagini ad alta risoluzione della luna e della Via Lattea e le persone possono visualizzarla nonostante gli effetti dell’inquinamento luminoso urbano. Le immagini che cambiano danno agli automobilisti “qualcosa per guardare al futuro, una narrazione astratta nel corso del tempo“, dice Kane, aggiungendo che il progetto è una forma di “unvertising”, una specie di inversione pubblicitaria.

Eliminando il messaggio di marketing dagli spazi pubblicitari creiamo un momento inaspettato di introspezione,” dice Brian, “le persone sono autorizzate a interpretare l’immagine in base alla propria esperienza di vita e non al singolare intento dell’inserzionista.“. Godetevi il video e le immagini.

cartelloni pubblicitari digitali