grande stampante digitale zoom su inchiostri CMYKL’industria della stampa in questi ultimi anni è cambiata rapidamente. Le tecnologie tradizionali ancora reggono, ma le nuove applicazioni non sono più dietro l’angolo, stanno facendo passi da gigante.

Il grande cambiamento dell’industria della stampa è avvenuto dopo l’introduzione dell’Euro. Importanti investimenti in macchinari di stampa a getto d’inchiostro di grande formato, dove velocità e qualità hanno rimpiazzato la serigrafia. Prima del nuovo millennio queste macchine erano ancora considerate un fatto passeggero, oggi le stampanti digitali da semplici fotocopiatrici sono diventate macchine da stampa.

grande stampante digitale

La stampa digitale avanzava ormai inesorabile: bianco e nero, poi colore, poi colore di alta qualità, laser, toner elettrofotografico, poi inkjet. Il 2005 segna l’entrata sul mercato delle stampanti inkjet di accettabile qualità, oggi sta lasciando il segno nell’industria della stampa. Questa tecnologia ha cominciato a essere accettata nel 2010, quando gli stampatori sono diventati consapevoli dell’esistenza di nuove macchine per offrire nuove applicazioni ai propri clienti, con una produzione efficiente e di qualità anche con il digitale. Ormai oggi la stampa digitale è diventata un’alternativa indispensabile nelle valutazioni sui macchinari.

digital printing

Ma come per tutte le valutazioni di business, prima è ancor più indispensabile pensare al mercato da affrontare. A differenza della stampa offset, gli inchiostri sulle macchine digitali non sono intercambiabili, quindi lo stampatore è inchiodato alla tecnologia, costretto a ragionare profondamente prima di decidere. Nonostante questo, mai prima d’ora gli stampatori hanno avuto la possibilità di sviluppare così tante idee per la stampa: questo è il potenziale del digitale.

CMYK su gioco delle sfere di metallo

Occorre valutare bene la base clienti su cui far conto, prima di gettarsi nell’avventura. E i loro clienti (prevalentemente le agenzie pubblicitarie) hanno capito solo in parte dove la tecnologia digitale può portare. Molte agenzie sono avanti nella creatività, ma indietro nel comprendere che con il digitale possono stampare qualsiasi cosa. Ma la rivoluzione digitale nella pubblicità è elettronica, è web.

Allora la stampa è destinata a sparire? Assolutamente no … Stay tuned, prossimamente la seconda parte …