Liam Wong lavora nel settore dei videogiochi come Graphic Design Director di Ubisoft, dove dirige l’identità visiva per i giochi. Originario della Scozia, per due anni e mezzo della sua carriera si è trasferito in Canada. Da allora ha avuto la fortuna di viaggiare per il mondo attraverso il lavoro e l’anno scorso iniziò a entrare nel mondo della fotografia, creando il proprio profilo Instagram come un diario fotografico.

Ha visitato Tokyo durante il Press Tour per il gioco “Far Cry 4” e si è subito innamorato della città. In vista del suo secondo viaggio, acquistò la sua prima Reflex digitale e catturò queste immagini. Scorrendo il suo Instagram noterete a questo punto un cambiamento netto di direzione. Catturò varie parti di Tokyo, quelle più lontane dall’affluenza turistica.

Il Designer si è letteralmente perso nella bellezza di Tokyo di notte, dopo la pioggia. Fu affascinato dai riverberi di luce prodotti dall’acqua. Per lui è stato come essere dentro il film di Ridley Scott “Blade Runner”. Vorrebbe poter dire di aver utilizzato tecniche particolari o che ha aspettato ore per lo scatto perfetto, ma è capitato tutto per caso. Se avete avuto la possibilità di visitare Tokyo, aspettate la prima notte di pioggia per gustarvi questo spettacolo.

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-2__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-3__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-4__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-5__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-6__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-8__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-10__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-11__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-13__880

i-got-lost-in-the-beauty-of-tokyo-at-night-14__880